Tutti gli articoli del canale Vita

Se lo Stato gioca d’azzardo con Regioni e Comuni

Governo Gentiloni

Il Piemonte si oppone a chi, da Roma, proponeva di “depotenziare” e “sospendere” la legge regionale anti azzardo. E il sottosegretario Baretta insorge: «Potrebbero rispondere di danno erariale». Ma intanto, da due mesi le Regioni aspettano il suo decreto – che non arriverà – per l’attuazione dell’accordo trovato a settembre in Conferenza Stato Regioni. Il Governo dovrebbe mostrarsi coerente rispetto agli impegni presi, invece…

Milano gioca d’azzardo: spesa shock di 3miliardi l’anno

Milan 273124 1280

Mentre cresce l’appeal internazionale del capoluogo lombardo, dentro la città cresce un’altra città, sempre più povera e fragile, che si divora 3miliardi di euro in azzardo. Questa la cifra “monstre” – che pubblichiamo in esclusiva – dell’azzardo legale a Milano

Azzardo & dati: che fare? La sfida di un’azione civica concreta

Sindaci1

I dati sono importanti, i numeri anche. Per anni l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha tenuto in un cassetto dati e numeri sull’azzardo “legale” italiano. Un’azione civica imponente, lanciata da Vita nell’agosto scorso, ha costretto i burocrati a tirar fuori i numeri. Ora, a comuni, associazioni, cittadini cominciano ad arrivare le fotografie finanziarie dell’azzardo. Che fare con quei numeri? Come organizzarsi? Come agire? Ecco i nostri punti

Osservatorio Giochi: importanti decisioni sul Fondo anti azzardo

Azzardo JPG

A maggioranza – unici contrari Matteo Iori e il Moige – l’Osservatorio istituito presso il Ministero della Salute si è dato nuovi criteri di valutazione dei Piani Regionali di ripartizione dei 50milioni del Fondo per il contrasto all’azzardo: un’inversione di marcia, dopo la bocciatura del Tar

Azzardo e Fondo di contrasto: Alea presenta il modello di valutazione dei piani regionali

Gambling Chips

Quanti dei 50milioni previsti dal fondo di contrasto alle patologie legate all’azzardo sono finiti alla presa in carico dei malati e al sostegno dei loro famigliari?Un problema che al Ministero della Salute non si erano nemmeno posti. Ora però, in base alla sentenza del Tar, tutto è da rifare e quei 50milioni rimangono fermi. Vita anticipa il documento che l’associazione Alea presenta oggi al Ministero della Salute

Azzardo istituzionale: il pasticcio del Ministero della Salute sui fondi

Despair 513529 1280

Una durissima sentenza del Tar ha bloccato i 50milioni che il Ministero della Salute doveva trasferire alle Regioni per la cura, la prevenzione e il contrasto dell’azzardo di massa. Che cosa è accaduto e che cosa accadrà domani, quando preso il Ministero si riunisce l’Osservatorio di contrasto al gioco? Il sistema vacilla e mostra le proprie incongruenze. Ma il momento è propizio per cambiare passo. Ne parliamo con Maurizio Fiasco

Non ti azzardare! La campagna della Chiesa Avventista

Old Man 2803645 1920

Attraverso la campagna “Non ti azzardare!” della Chiesa Avventista è possibile sostenere concretamente il contrasto all’azzardo: gli avventisti hanno infatti messo a disposizione il loro 8×1000 per progetti di sostegno alle vittime e alle famiglie

blogger

Simone Feder

No Slot

Psicologo, lavora da anni nelle strutture della comunità Casa del Giovane
[vai al blog]

Marco Dotti

Seconda Classe

Redattore del mensile Communitas e di Vita. È docente di Professioni dell'Editoria presso l'Università di Pavia.
[vai al blog]

Marcello Esposito

Economica*mente

Dirigente assicurativo. Dal 1990 al 2000 è stato economista presso l'Ufficio Studi della Banca Commerciale Italiana. È professore a contratto di International Financial Markets presso l'Università C.Cattaneo, Castellanza.
[vai al blog]