Tutti gli articoli del canale Vita

Lega – M5S: le convergenze nel contrasto all’azzardo

Luigi Di Maio 2

M5S e Lega condividono la necessità di una svolta in tema di contrasto all’azzardo. L’aumento della povertà e l’accrescersi della forbice delle disuguaglianze, messa in luce dagli ultimi dati Eurostat, stridono con il fatturato in crescita dell’industria dell’azzardo: 102 miliardi di euro nel 2017. Sarà possibile una strategia comune Lega-M5S per il contrasto all’azzardo? Per ora il tema è assente nelle 28 pagine del lavoro coordinato da Giacinto della Cananea

Azzardo: il risveglio del Ministero dell’Interno

Azzardo

Il Ministero, opportunamente, con la circolare del 19 marzo 2018 registra come cambia la “costituzione materiale” nelle regole del gioco pubblico d’azzardo. O meglio, con l’iniziativa istituzionale del Dipartimento della Pubblica Sicurezza si compie un passo verso il ripristino dei poteri dell’autorità di pubblica sicurezza.

Azzardo e luoghi sensibili: la Circolare del Ministero dell’Interno

Alfa Romeo 159 Polizia Di Stato (5892107417)

Per il rilascio da parte delle Questure delle licenze per la raccolta di scommesse su competizioni sportive e su eventi non sportivi, la gestione di sale bingo e l’installazione di apparecchi VLT sarà richiesto il rispetto delle normative regionali e comunali in tema di distanze. Lo prevede una Circolare del Ministero dell’Interno

Azzardo e usura: ecco i dati

Old Man 1145467 1280

L’Assemblea Ordinaria della Fondazione San Nicola e Santi Medici approva il Bilancio Annuale 2017: Mons. Alberto D’Urso: “Con il cuore nel Vangelo accanto alle famiglie”

Brescia: stop alle slot per sei ore al giorno

Brescia Città Del Noi 1

Da lunedì 12 marzo, a Brescia, slot machine e videolottery dovranno essere spente: dalle 7,30 alle 9,30, dalle 12 alle 14 e dalle 19 alle 21. Il provvedimento del Comune dovrebbe essere a breve esteso anche in 14 Comuni dell’hinterland creando una fascia omogenea di contrasto all’azzardo di massa

Se 4.000 fisici mettono sul lastrico Las Vegas… non giocando

Las Vegas Strip

Nel 1986, migliaia di scienziati dell’American Physical Society si ritrovarono a La Vegas per il loro congresso annuale. E per gli incassi della città dell’azzardo fu il peggior fine settimana di sempre. Oggi la storia ritorna d’attualità e sul web diventa virale (ed esemplare). Ne parliamo con il professor Vittorio Pelligra, economista dell’Università di Cagliari

Endrizzi (M5S): «La lotta all’azzardo è il cuore della nostra proposta sociale»

People 2599550 1280

Nel programma del M5S grande importanza è stata data alla lotta all’azzardo. Ne parliamo con Giovanni Endrizzi, riconfermato al Senato e punto di riferimento sulla questione: «Per il contrasto all’azzardo la legislatura uscente è stata quella della verità. Quella che viene che imporrà a tutti di prendere posizione con i fatti sui temi che i cittadini attendono». A partire dal divieto di pubblicità

Endrizzi (M5S): «La lotta all’azzardo è il cuore della nostra proposta sociale»

People 2599550 1280

Nel programma del M5S grande importanza è stata data alla lotta all’azzardo. Ne parliamo con Giovanni Endrizzi, riconfermato al Senato e punto di riferimento sulla questione: «Per il contrasto all’azzardo la legislatura uscente è stata quella della verità. Quella che viene imporrà a tutti di prendere posizione con i fatti sui temi che i cittadini attendono». A partire dal divieto di pubblicità

Lotta all’azzardo: PD perde i pezzi, il M5S conferma il proprio impegno

Parlamento4

Anche in tema di lotta all’azzardo, il PD esce sconfitto. Aver escluso dalle liste elettorali chi davvero ha combattuto contro questa piaga è un errore che peserà a lungo. Da parte sua, invece, il M5S è stato l’unico soggetto politico ad aver incluso la lotta all’azzardo nel proprio programma. Ed è stato premiato dagli elettori

blogger

Simone Feder

No Slot

Psicologo, lavora da anni nelle strutture della comunità Casa del Giovane
[vai al blog]

Marco Dotti

Seconda Classe

Redattore del mensile Communitas e di Vita. È docente di Professioni dell'Editoria presso l'Università di Pavia.
[vai al blog]

Marcello Esposito

Economica*mente

Dirigente assicurativo. Dal 1990 al 2000 è stato economista presso l'Ufficio Studi della Banca Commerciale Italiana. È professore a contratto di International Financial Markets presso l'Università C.Cattaneo, Castellanza.
[vai al blog]